Amelia Longobardi, Polytropon, Voix

Ricordando Salvatore Cantalupo

Salvatore Cantalupo nasce a Napoli nel 1959. Comincia il suo percorso artistico formandosi alla scuola di Antonio Neiwiller, con cui collabora come attore dal 1983 al 1993. Dopo l'inattesa scomparsa del suo maestro, continua a lavorare a teatro con Mario Martone, Marco Baliani, Toni Servillo, Claudio Collovà, Massimiliano Farau,  Enzo Moscato e molti altri. Ha curato… Continue reading Ricordando Salvatore Cantalupo

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Renato Carpentieri al Bif&st 2018 o della tenerezza come arma rivoluzionaria

Renato Carpentieri riceve al Bif&st 2018 il Premio Vittorio Gassman come migliore attore protagonista per La tenerezza di Gianni Amelio (Premio Mario Monicelli miglior regista), il loro incontro in programma domenica 22 aprile è molto atteso. Carpentieri rappresenta un punto di riferimento importante, dal 1975 la sua carriera è stata sempre coerente, coraggiosa e appassionata:… Continue reading Renato Carpentieri al Bif&st 2018 o della tenerezza come arma rivoluzionaria

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Anna Bonaiuto al Bif&st 2018: le mie donne personaggi forti, non sottomessi

Quella di Anna Bonaiuto è una carriera intensa, al cinema come in teatro: da Cecchi a Servillo, e poi da Martone ad Andò. Del film che le è valso anche un David di Donatello nel 1995 come miglior attrice protagonista, L'amore molesto, ricorda “Con Martone ho fatto quattro film e il rapporto è sempre stato di… Continue reading Anna Bonaiuto al Bif&st 2018: le mie donne personaggi forti, non sottomessi

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Tu es libre? Francesca Garolla e i suoi esercizi di libertà al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano ad ottobre 2020

Francesca Garolla è dramaturg del Teatro i di Milano e dal 9 al 18 ottobre 2020 Tu es Libre, sua drammaturgia finalista al 54° Premio Riccione per il Teatro e segnalata dalla Comédie-Française, sarà in scena al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano, prodotto da Teatro i con il sostegno di Fabulamundi. Playwriting Europe –… Continue reading Tu es libre? Francesca Garolla e i suoi esercizi di libertà al Piccolo Teatro Studio Melato di Milano ad ottobre 2020

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Ippolito Chiarello: il mio Barbonaggio teatrale è una azione pubblica, politica e poetica

Ippolito Chiarello nasce nel 1967 a Corsano in provincia di Lecce dove si Laurea in Lettere con indirizzo di arte e teatro contemporaneo e una tesi su Mistero Buffo di Dario Fo che, diventato Nobel per la letteratura gli offre di diventare il suo biografo ufficiale. Chiarello rifiuta: vuole fare l'attore. Collabora per circa dieci anni con la Compagnia… Continue reading Ippolito Chiarello: il mio Barbonaggio teatrale è una azione pubblica, politica e poetica

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Leo Muscato: bisogna chiedersi quali sono le cose importanti oggi, come suggeriva Čechov

Regista e drammaturgo, nato e cresciuto a Martina Franca (TA). Nel 1992 si trasferisce a Roma per studiare Lettere e Filosofia a La Sapienza. Durante gli anni di Università entra a far parte della compagnia di Luigi De Filippo e recita negli spettacoli Non è vero ma ci credo, Quaranta ma non li dimostra, e… Continue reading Leo Muscato: bisogna chiedersi quali sono le cose importanti oggi, come suggeriva Čechov

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Unidentified player

Un vecchio libro fotografico su Hollywood riportava in didascalia alle foto prese sui set dei film di maggior successo, i nomi, da sinistra a destra, degli attori immortalati nell'istantanea, famosi e meno famosi. Capitava, a volte, che per qualcuno di loro, in secondo piano, gli editors non fossero potuti risalire ad un nome e un… Continue reading Unidentified player

Cinemà, Irene Gianeselli, Polytropon

La rivincita, l’esordio cinematografico di Leo Muscato: restare o essere sospesi?

La tentazione di usare La rivincita per avviare una riflessione sullo stato del Cinema italiano (e sull’Italia, naturalmente) prima e nel vortice pandemico (perché il dopo deve ancora essere) è piuttosto forte: perché questo film non è arrivato in sala e per vederlo basta connettersi sulla piattaforma Rai Play; perché questo film racconta di distanze… Continue reading La rivincita, l’esordio cinematografico di Leo Muscato: restare o essere sospesi?

Chièdiscena, Polytropon, Silvia Battaglio

BLU. Silvia Battaglio firma uno studio fotografico per la costruzione di un Amore

Le marionette sprigionano una fascinazione tutta particolare. La loro essenza si perde in remoti feticci ancestrali, per diventare uno dei modi con cui l’uomo ha sentito l’esigenza di rappresentare un altro da sé per trasfigurare paure e desideri nel mito, in sfere fantastiche popolate da demoni ed eroi, divinità e genti. Quest’eco si riverbera nell’inquietudine… Continue reading BLU. Silvia Battaglio firma uno studio fotografico per la costruzione di un Amore

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto VII

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Materiale e fantastico hanno rapporti più stretti e consolidati, di quanto, in pratica ci s'immagina. Come tra individuo e massa. Quando a definire… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto VII