Federica Fracassi, Polytropon, Voix

La Monaca di Monza: il testo distopico di Testori che interroga Dio

© Laila Pozzo Fra i più importanti intellettuali italiani del Novecento, Giovanni Testori porta in teatro nel 1967 la figura della Monaca di Monza: figura storica di grande complessità prima ancora che personaggio dei Promessi sposi. Nella versione di Testori come in soggettiva cinematografica la protagonista, da morta, rivive la vicenda fin dal suo proprio… Continue reading La Monaca di Monza: il testo distopico di Testori che interroga Dio

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Federica Fracassi: fare teatro è un atto d’amore

In attesa del suo contributo in Voix nel quale racconta La Monaca di Monza di Testori prossimo al debutto per la stagione 2020, vi presentiamo Federica Fracassi con alcuni articoli dedicati ad altrettanti momenti del suo percorso di questi ultimi anni. Incontrate con noi l'attrice votata alle scritture più visionarie, feroci, poetiche che fin dagli esordi ha disegnato un percorso… Continue reading Federica Fracassi: fare teatro è un atto d’amore

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Anna Melato ricorda Mariangela: “Ad un giovane mia sorella direbbe: Dai, portiamoci avanti!”

L'11 gennaio 2013 il Teatro italiano ha perduto una delle attrici più intense e coraggiose: Mariangela Melato. Chiediamo ad Anna Melato, generosa e gentile, di ricordare sua sorella e di parlarci del suo Teatro. Mariangela come scoprì la sua vocazione? Mariangela avrebbe potuto fare qualsiasi professione artistica: dipingeva benissimo (aveva fatto l’Accademia delle Belle Arti),… Continue reading Anna Melato ricorda Mariangela: “Ad un giovane mia sorella direbbe: Dai, portiamoci avanti!”

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Eugenio Barba: bisogna costruire una bussola personale per attraversare i cinque continenti del teatro

Eugenio Barba e Nicola Savarese hanno pubblicato nel 2017 "I cinque continenti del teatro. Fatti e leggende della cultura materiale dell'attore" (Edizioni di Pagina). È un libro per tutti, non solo per addetti ai lavori. È un libro che somiglia ad un prisma e stimola il desiderio e l'ambizione di ricerca di chiunque lo abbia… Continue reading Eugenio Barba: bisogna costruire una bussola personale per attraversare i cinque continenti del teatro

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Silvia Battaglio racconta il secondo atto della Trilogia dell’Identità: Orlando. Le primavere

Silvia Battaglio è autrice, regista, formatrice. Studia danza classica, contemporanea e teatro-danza, attivando poi importanti collaborazioni con Julia Varley e l’Odin Teatret di Eugenio Barba. La sua cifra stilistica ed espressiva si esprime nella sua Compagnia Biancateatro. «Attraverso la rielaborazione drammaturgica dei grandi classici, la ricerca mi suggerisce una costante riflessione sul tempo presente, spesso intriso di contraddizioni e chiaroscuri,… Continue reading Silvia Battaglio racconta il secondo atto della Trilogia dell’Identità: Orlando. Le primavere

Chièdiscena, Irene Gianeselli, Polytropon

Lolita: il giardino della grazia

Il primo capitolo del progetto Trilogia dell'Identità della Compagnia Biancateatro di Silvia Battaglio è Lolita, spettacolo che affronta il rapporto dell'individuo con la propria età nella relazione con il contesto nel quale vive. Orlando. Le primavere attraversa la questione di genere partendo dal romanzo di Virginia Woolf ed è Ballata per Minotauro, prossimo al debutto… Continue reading Lolita: il giardino della grazia

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Sebastiano Filocamo: ho ricominciato da Eschilo secondo Anagoor per tornare al Teatro

Sebastiano Filocamo è uno dei volti del cinema d’autore italiano, siciliano di nascita, milanese d’adozione studia Lettere con indirizzo psicologico presso l’Università Statale di Milano. Spesso all’estero per lavoro ha poi vissuto diversi anni tra Providence e NY. Ha fatto il dj a Newport e in varie feste private. Conduttore radiofonico per Radio Popolare, ha… Continue reading Sebastiano Filocamo: ho ricominciato da Eschilo secondo Anagoor per tornare al Teatro

Francesca Della Monica, Polytropon, Voix

Il mistero della Voce: dall’enigma alla drammaturgia vocale

La soluzione dell’enigma e la contemplazione del mistero Da sempre sono stata affascinata dalla vita consacrata nelle sue forme più radicali tanto da essermi sentita, da giovane, vicina a fare una scelta di ascesi spirituale. Della forma monacale quello che più mi attraeva era la clausura e la possibilità che immaginavo il corpo potesse avere… Continue reading Il mistero della Voce: dall’enigma alla drammaturgia vocale

Federica Fracassi, Voix

Mariangela Gualtieri è una delle donne più belle che io conosca

Se la bellezza è luce Mariangela Gualtieri è una delle donne più belle che io conosca. Ma non lo sa. Mi ha sempre folgorata la sua capacità di attraversare il mondo in silenzio, con umanissimo empatico distacco, quasi nascosta: un angelo etereo e insieme una contadina magica e idiota, con lo sguardo vigile e trasparente… Continue reading Mariangela Gualtieri è una delle donne più belle che io conosca