Silvia Battaglio racconta il secondo atto della Trilogia dell'Identità: Orlando. Le primavere

Silvia Battaglio è autrice, regista, formatrice. Studia danza classica, contemporanea e teatro-danza, attivando poi importanti collaborazioni con Julia Varley e l’Odin Teatret di Eugenio Barba. La sua cifra stilistica ed espressiva si esprime nella sua Compagnia Biancateatro. «Attraverso la rielaborazione drammaturgica dei grandi classici, la ricerca mi suggerisce una costante riflessione sul tempo presente, spesso intriso di contraddizioni e chiaroscuri, … Leggi tutto Silvia Battaglio racconta il secondo atto della Trilogia dell'Identità: Orlando. Le primavere

Sebastiano Filocamo: ho ricominciato da Eschilo secondo Anagoor per tornare al Teatro

Sebastiano Filocamo è uno dei volti del cinema d’autore italiano, siciliano di nascita, milanese d’adozione studia Lettere con indirizzo psicologico presso l’Università Statale di Milano. Spesso all’estero per lavoro ha poi vissuto diversi anni tra Providence e NY. Ha fatto il dj a Newport e in varie feste private. Conduttore radiofonico per Radio Popolare, ha … Leggi tutto Sebastiano Filocamo: ho ricominciato da Eschilo secondo Anagoor per tornare al Teatro

Mauro Vecchi: con le mie immagini cerco l’epifania dell’inattuale

Mauro Vecchi nasce a Parma nel 1963 dove frequenta l’Istituto d’Arte. Nel 1983 collabora con Bonvi e durante gli Anni Ottanta con le riviste “Zut” e “Comic art” impegnato anche come illustratore per riviste di moda a tiratura nazionale. Negli Anni Novanta collabora con le edizioni “Panini” e con la casa editrice “Universo”. Pubblica storie a fumetti per le riviste … Leggi tutto Mauro Vecchi: con le mie immagini cerco l’epifania dell’inattuale

8 domande a Igort (presentato da Valeria Golino) su 5 è il numero perfetto

2 settembre 2019. Valeria Golino, attrice protagonista, e Igort, regista, sono al cinema Galleria di Bari per presentare “5 è il numero perfetto”. È settembre, pioggia incerta, caldo umido certo, la sala ospita spettatori accaldati che attendono di vedere sullo schermo come il fumettista ha trasformato il suo personaggio di carta bicromo. Chiedo a Valeria … Leggi tutto 8 domande a Igort (presentato da Valeria Golino) su 5 è il numero perfetto

Raccogliere e Bruciare (Ingresso a Spentaluce): Moscato tradisce e re-inventa Spoon River

"Raccogliere e Bruciare" di Enzo Moscato è andato in scena dal 9 all'11 giungo al Teatro Galleria Toledo in occasione del Napoli Teatro Festival Italia 2017. Neapolis diventa Spentaluce, cenere e lapilli dopo l'ultima eruzione del Vesuvio ed Enzo Moscato trad’inventa (tradisce, inventa, ma conserva, raccoglie e plasma come un demiurgo veramente ispirato) l'antologia di … Leggi tutto Raccogliere e Bruciare (Ingresso a Spentaluce): Moscato tradisce e re-inventa Spoon River

Andrea Renzi: il Teatro è questione di magnifica e dolcissima ossessione

© Gianni Fiorito A quattordici anni ha incontrato il Teatro a Napoli. È socio fondatore delle Compagnie Falso Movimento e Teatri Uniti, l’innamoramento con l’altrove è vivo e appassionato, si percepisce dal suo racconto. Andrea Renzi ha alle spalle un solido percorso di attore e regista, ora si trova a Pistoia «Sono al Festival Dialoghi … Leggi tutto Andrea Renzi: il Teatro è questione di magnifica e dolcissima ossessione

Piero Colussi: ricordando Angela Felice, Casa Colussi è aperta per gli studiosi di Pasolini

Il 12 maggio 2019 il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia ha ufficialmente inaugurato il fondo di volumi di Angela Felice, direttrice del Centro venuta a mancare il 2 maggio 2018. È Piero Colussi, attuale presidente, a ricordarla e a raccontarci dei progetti che animeranno Casa Colussi nei prossimi mesi. Ricordiamo Angela … Leggi tutto Piero Colussi: ricordando Angela Felice, Casa Colussi è aperta per gli studiosi di Pasolini

Daniele Ciprì: il Cinema è una storia di crisi, amore e disperazione

Vincitore al Bif&st 2019 del Premio Giuseppe Rotunno come miglior autore della fotografia per La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi e Il primo re di Matteo Rovere, Daniele Ciprì è un uomo di Cinema che guarda a questo mondo da molteplici punti di vista. Lo si potrebbe ascoltare per ore mentre racconta del suo … Leggi tutto Daniele Ciprì: il Cinema è una storia di crisi, amore e disperazione

Une conversation avec Jean Gili à propos de Bernardo Bertolucci

Jean Gili è un critico cinematografico francese e uno storico del cinema. Ettore Scola diceva di lui: "Per me lo specialista straniero del cinema italiano Jean Gili è sicuramente uno dei più puntuali, meglio informati ed è il meno noioso". Gili è autore, tra gli altri, di un contributo pubblicato per la rivista “Bianco e … Leggi tutto Une conversation avec Jean Gili à propos de Bernardo Bertolucci

Roberto Andò: servono lucidità e un pazzerello in questi tempi di false rivoluzioni

… nulla è nascosto che non debba essere manifesto e nulla segreto che non debba venire alla luce del giorno.Marco, 4, 22 Roberto Andò, regista premiato al Bif&st 2019 con il Fellini Platinum Award for Cinematic Experience attraversa i nostri tempi in questa Conversazione tra Teatro, Cinema e Letteratura. Durante la sua masterclass ha detto … Leggi tutto Roberto Andò: servono lucidità e un pazzerello in questi tempi di false rivoluzioni