Chièdiscena, Polytropon, Silvia Battaglio

BLU. Silvia Battaglio firma uno studio fotografico per la costruzione di un Amore

Le marionette sprigionano una fascinazione tutta particolare. La loro essenza si perde in remoti feticci ancestrali, per diventare uno dei modi con cui l’uomo ha sentito l’esigenza di rappresentare un altro da sé per trasfigurare paure e desideri nel mito, in sfere fantastiche popolate da demoni ed eroi, divinità e genti. Quest’eco si riverbera nell’inquietudine… Continue reading BLU. Silvia Battaglio firma uno studio fotografico per la costruzione di un Amore

Polytropon, PPP, Rita Ceglie

Piccolo Prosimetro della Provvisorietà_Ungaretti e la Terra Promessa. Una riscrittura virgiliana: il Recitativo di Palinuro

Car* voi che ci leggete, abbiamo continuato a lavorare per proporvi nuovi incontri, nuovi viaggi. Non abbiamo mai smesso di cercare e di usare parole sincere e oneste, di storie e persone che con il loro prezioso studio sono rimaste con noi, portandoci ad aprire lo sguardo, ad accogliere questo come tempo di riflessione attiva… Continue reading Piccolo Prosimetro della Provvisorietà_Ungaretti e la Terra Promessa. Una riscrittura virgiliana: il Recitativo di Palinuro

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto VII

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Materiale e fantastico hanno rapporti più stretti e consolidati, di quanto, in pratica ci s'immagina. Come tra individuo e massa. Quando a definire… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto VII

Giuseppe Bonifacino, Lettera22, Polytropon

Deformazione e destino. Gadda

Giuseppe Bonifacino insegna Letteratura italiana moderna e contemporanea nell’Università di Bari. È studioso di temi ed autori della modernità letteraria, da Gadda a Pirandello, da Bontempelli a Pasolini, da Palazzeschi a Montale, a narratori meridionali come il salentino Michele Saponaro. Già nella redazione della rivista “Lavoro critico” per l’intero arco ventennale della sua vicenda, è… Continue reading Deformazione e destino. Gadda

Laura Piazza, Lettera22, Polytropon

Ceci n’est pas une critique

Camminavo, camminavo nell’amorfismo della gente. Ogni tanto rivedevo il suo sguardo strabico fisso sul fenomeno, sulla parte immota che sembrava attrarlo irresistibilmente: vedevo la mano irritata che toccava la parte immota. Ogni fenomeno è per sé sereno.da L’incontro di Regolo, Canti Orfici Questa non è una recensione. Lo dichiaro immediatamente: sono sprovvista del necessario distacco… Continue reading Ceci n’est pas une critique

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – VI Atto

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Mentre scrivo, il prezzo d'un barile di petrolio è prossimo allo zero. Scrivendo zero se n'è andato sottozero. Paghi di più un caffè.… Continue reading Apocalypsis cum figuris – VI Atto

Lettera22, Pasquale Guaragnella, Polytropon

Per leggere “Una questione privata” di Beppe Fenoglio

Pasquale Guaragnella, professore ordinario di Letteratura italiana (Facoltà di Lingue - Università di Bari), è studioso di storia delle idee e delle forme linguistiche in età moderna e delle tipologie del “riso” e del “comico” nella letteratura tra Otto e Novecento. È autore di studi e saggi sulla letteratura del Novecento. Si è occupato del… Continue reading Per leggere “Una questione privata” di Beppe Fenoglio

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto V

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? O dovremo rassegnarci ad essere (o risultare, che è quasi essere), eterodiretti? No. Agire, questo bisognerebbe, secondo paradosso d'un poeta nato in una… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto V

Chièdiscena, Polytropon, Tindaro Granata

Tindaro Granata: il Teatro è qui e ora!

Tindaro Granata è un attore di Teatro e un drammaturgo. Cura il progetto Il copione: sei drammaturghi, sei copioni, sei appuntamenti dedicati alla drammaturgia contemporanea. Il progetto è ideato dalla sua Associazione Situazione Drammatica con Carlo Guasconi e Ugo Fiore ed è organizzato e promosso in collaborazione con il Teatro de Gli Incamminati e Proxima Res. Tindaro Granata condivide con… Continue reading Tindaro Granata: il Teatro è qui e ora!

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto IV

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Ma come evolvono le forme? C’è una regola? Una costante? Un algoritmo? Lasciamo stare i materiali. Chiaro che il calcestruzzo libera architetture impossibili… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto IV