Cinemà, Irene Gianeselli, Polytropon

La rivincita, l’esordio cinematografico di Leo Muscato: restare o essere sospesi?

La tentazione di usare La rivincita per avviare una riflessione sullo stato del Cinema italiano (e sull’Italia, naturalmente) prima e nel vortice pandemico (perché il dopo deve ancora essere) è piuttosto forte: perché questo film non è arrivato in sala e per vederlo basta connettersi sulla piattaforma Rai Play; perché questo film racconta di distanze… Continue reading La rivincita, l’esordio cinematografico di Leo Muscato: restare o essere sospesi?

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – VI Atto

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Mentre scrivo, il prezzo d'un barile di petrolio è prossimo allo zero. Scrivendo zero se n'è andato sottozero. Paghi di più un caffè.… Continue reading Apocalypsis cum figuris – VI Atto

Lettera22, Pasquale Guaragnella, Polytropon

Per leggere “Una questione privata” di Beppe Fenoglio

Pasquale Guaragnella, professore ordinario di Letteratura italiana (Facoltà di Lingue - Università di Bari), è studioso di storia delle idee e delle forme linguistiche in età moderna e delle tipologie del “riso” e del “comico” nella letteratura tra Otto e Novecento. È autore di studi e saggi sulla letteratura del Novecento. Si è occupato del… Continue reading Per leggere “Una questione privata” di Beppe Fenoglio

Conversazioni, Irene Gianeselli, Polytropon

Daniele Maggioni racconta “Nel Mondo Grande e Terribile”, il film in memoria di Antonio Gramsci

Odio gli indifferenti.Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su… Continue reading Daniele Maggioni racconta “Nel Mondo Grande e Terribile”, il film in memoria di Antonio Gramsci

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto V

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? O dovremo rassegnarci ad essere (o risultare, che è quasi essere), eterodiretti? No. Agire, questo bisognerebbe, secondo paradosso d'un poeta nato in una… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto V

Maurizio Donadoni, Polytropon, Voix

Apocalypsis cum figuris – Atto III

Maurizio Donadoni firma Apocalypsis cum figuris in Voix.Una scrittura nel suo farsi, pensiero di un attore e drammaturgo nel 2020. I primi due atti sono stati condivisi nell’ambito di E come Eresia: Le Rivoluzioni siamo noi? Da sempre i cataclismi, naturali, artificiali, azzerano il vigente per liberarne, d'un colpo irrevocabile - in meglio o peggio - un divergente futuro.… Continue reading Apocalypsis cum figuris – Atto III

Gianni Cataldi, Polytropon, VoyageOut

Soy Cubano: il viaggio a Cuba di Gianni Cataldi

In un mattino di novembre, accompagnata da un cielo terso e da un piacevole alito di vento, Cuba si è svegliata in un sentimento di mestizia mista a orgoglio, di consapevolezza di aver fatto parte di un’eccezione della storia che oggi perde il suo artefice principale. È impossibile non essere colpiti dall’orgoglio che traspare in… Continue reading Soy Cubano: il viaggio a Cuba di Gianni Cataldi

Irene Gianeselli, Polytropon, PPP

Piccolo Prosimetro della Provvisorietà_Baci resistenti mando e chiedo

Car* voi che ci leggete, da giorni siamo al lavoro per proporvi nuovi incontri, nuovi viaggi. Siamo al lavoro alla ricerca di parole sincere e oneste, di storie e persone che con il loro prezioso studio possano stare con noi, portandoci ad aprire lo sguardo, ad accogliere questo come tempo di riflessione attiva e creativa.… Continue reading Piccolo Prosimetro della Provvisorietà_Baci resistenti mando e chiedo

Paolo Fresu, Voix

La cultura e le lanterne della notte

La banda del paese e i maggiori premi internazionali, la campagna sarda e i dischi, la scoperta del jazz e le mille collaborazioni, l'amore per le piccole cose e Parigi. Esiste davvero poca gente capace di mettere insieme un tale abbecedario di elementi e trasformarlo in un'incredibile e veloce crescita stilistica. Paolo Fresu c'è riuscito… Continue reading La cultura e le lanterne della notte

Chièdiscena, Polytropon

Teatro Civico 14 di Caserta: X, Y, Z tre linee di programmazione per la stagione 2019-2020

Venerdì 20 settembre, alle ore 20:00, presso Spazio X di Caserta in via Petrarca 25, è stata presentata la stagione 2019/2020 del Teatro Civico 14, diretta dal collettivo Mutamenti. La stagione si muove su tre assi: X, Y, Z. Tre percorsi, tre linee di programmazione che partono da uno stesso punto, il Teatro Civico 14. «Quest'anno - sottolineano Roberto Solofria, Ilaria Delli Paoli,… Continue reading Teatro Civico 14 di Caserta: X, Y, Z tre linee di programmazione per la stagione 2019-2020