Laura Betti. Chi era? La «pazza» che aveva sempre ragione

Ricorderemo Laura Betti il 1 maggio assieme a David Grieco in una Conversazione inedita a lei dedicata il giorno del suo compleanno. Vogliamo cominciare a ricordarla proprio con l'articolo che David Grieco le dedicò poco dopo la sua morte. «David? Sono Sergio Citti. Tanto lo sai che sono sordo e non ti sento, ma ti … Continua a leggere Laura Betti. Chi era? La «pazza» che aveva sempre ragione

Bertolucci è il cinema: il mistero accecante

«Nel 1974, con mia moglie Clare, a Los Angeles, abbiamo incontrato Jean Renoir, che tutti e due amavamo più di qualsiasi altro regista al mondo. Ottantenne, seduto su una sedia a rotelle con un plaid sulle ginocchia, Renoir salutando ci disse: “Rappelle-toi, il faut toujours laisser une porte ouverte sur le plateau. On sait jamais … Continua a leggere Bertolucci è il cinema: il mistero accecante

Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico: rari film e documentari d’epoca disponibili sulla piattaforma OpenDDB – Distribuzione dal Basso

Sono dieci i titoli disponibili in streaming con donazione libera da “Modena. Una città dell’Emilia rossa” di Carlo Lizzani (1950)  a “Il popolo calabrese ha rialzato la testa” di Marco Bellocchio (1969) fino alla lotta delle operaie e degli operai nelle fabbriche italiane filmata da Gian Maria Volonté in “La tenda in piazza” (1971) L’Archivio … Continua a leggere Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico: rari film e documentari d’epoca disponibili sulla piattaforma OpenDDB – Distribuzione dal Basso

Lidia Menapace come Rosa Luxemburg: non si può vivere senza una giacchetta lilla

Il primo femminismo che tra luce e ombra, tra superficie e abisso è come l'acqua di un fiume che scorre aprendosi ancora varchi nel terreno, il femminismo che non è ancora un fiume placido, oggi troppo intellettuale e troppo lontano dal popolo. La sfilata negata da Togliatti alle donne partigiane per la Liberazione di Milano … Continua a leggere Lidia Menapace come Rosa Luxemburg: non si può vivere senza una giacchetta lilla

Parodia ed estetica dei sopravvissuti. Appunti su tre film di Paolo Sorrentino

L’UOMO IN PIÙ, LA GRANDE BELLEZZA, YOUTH. TRE FILM CENTRALI NELLA PRODUZIONE DI SORRENTINO PER ANALIZZARE LA SUA L’ESTETICA. È il 2001. Paolo Sorrentino dirige il suo primo film, L’uomo in più, già con l’impronta della sua postura autorale: ne firma anche soggetto e sceneggiatura e vince il Nastro D’Argento per il miglior film esordiente. Nella … Continua a leggere Parodia ed estetica dei sopravvissuti. Appunti su tre film di Paolo Sorrentino

In un futuro aprile troveremo una Domenica (forse) perduta

Si può davvero riuscire a vedere con gli occhi del Poeta la realtà? Tra capire e vedere, tra vedere e guardare esistono infiniti mondi tutti da conoscere, ma non tutti, sempre, raggiungibili. Questa è la sfida verso l’impossibile alla quale siamo chiamati quando prendiamo tra le mani dei versi, un romanzo, un film, una drammaturgia … Continua a leggere In un futuro aprile troveremo una Domenica (forse) perduta

Bozzetto non troppo, dall’Italia alla Cina a tempo di Bolero

Il documentario “Bozzetto non troppo” di Marco Bonfanti è stato presentato alla 73ͣ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica Venezia (Venezia Classici), distribuito da Istituto Luce Cinecittà (2016). Nel 2020 arriva in Cina, acquistato da Hualu New Media. Se Pablo Picasso ammetteva di avere impiegato tutta la vita per imparare a dipingere come un bambino, Bruno Bozzetto difende con gioia la … Continua a leggere Bozzetto non troppo, dall’Italia alla Cina a tempo di Bolero

Prorogata al 31 gennaio 2021 la scadenza del bando del Premio Attolini

Sino al 31 gennaio 2021 sarà possibile partecipare al Premio Internazionale di Critica Cinematografica Vito Attolini. Il bando rimane attivo e la premiazione è rinviata insieme alla IV edizione del Festival Conversazioni - La letteratura è di scena che verrà recuperata nel 2021 non appena la situazione pandemica e le disposizioni governative consentiranno lo svolgimento … Continua a leggere Prorogata al 31 gennaio 2021 la scadenza del bando del Premio Attolini

GAL START 2020: BASILICATA CINETURISMO EXPERIENCE – CINEMA.VIAGGIO.BASILICATA

7 - 10 - 11 ottobre 2020: Il Metapontino e il Basso Sinni per una tre giorni di cine tour, incontri e proiezioni per promuovere il cineturismo e il viaggio in Basilicata, da anni al centro dell’innovativo progetto di marketing territoriale del Gal Start 2020. La Basilicata è sempre stata terra di cinema, offrendo le … Continua a leggere GAL START 2020: BASILICATA CINETURISMO EXPERIENCE – CINEMA.VIAGGIO.BASILICATA

Il bando della I Edizione del Premio Internazionale di Critica Cinematografica Vito Attolini per studiosi e critici under 35

BANDO I Edizione – 2020 Premio Internazionale di Critica Cinematografica Vito Attolini Nasce nel 2020 il Premio internazionale di critica cinematografica Vito Attolini nell’ambito del Festival Conversazioni – La letteratura è di scena, promosso dall’Associazione culturale Felici Molti e dalla testata online Polytropon Magazine, in collaborazione e con il sostegno di Apulia Film Commission, della Regione Puglia e della Mediateca … Continua a leggere Il bando della I Edizione del Premio Internazionale di Critica Cinematografica Vito Attolini per studiosi e critici under 35