La rivoluzione di Adolphe Appia: la luce attiva nel teatro di regia

Il processo evolutivo dell'illuminazione scenica fa parte della storia del Teatro e ha contribuito notevolmente a strutturare l’identità della moderna idea di messinscena. Agli inizi dell’Ottocento, non ancora considerata un linguaggio al pari degli altri, la luce aveva un ruolo ancillare: si usava solo per rischiarare e rivelare il quadro scenico e per valorizzare la … Continua a leggere La rivoluzione di Adolphe Appia: la luce attiva nel teatro di regia

La persuasione è luce

“La pubblicità è persuasione. La persuasione è arte” affermava qualche decennio fa Bill Bernbach, il primo grande pubblicitario ad aver capito che non può esserci comunicazione pubblicitaria efficace se non attraverso un approccio artistico, creativo e provocatorio al tempo stesso. Mi riconosco appieno in queste parole di Bernbach, ne ho fatto lo slogan del mio … Continua a leggere La persuasione è luce

LAVORARE STANCA, NON LAVORARE UCCIDE. IL GIORDANO BRUNO DI MONTALDO

Tra marzo e aprile 2020 sarebbero stati ricordati a Bari il decano del Gruppo Puglia Vito Attolini e Alfonso Marrese, fondatore della Mediateca Regionale Pugliese nella quale si sarebbe svolta la rassegna Sotto il segno dei film. Sarebbe stato proiettato, tra gli altri, il Giordano Bruno di Giuliano Montaldo, sceneggiato dal regista assieme ad Anchisi … Continua a leggere LAVORARE STANCA, NON LAVORARE UCCIDE. IL GIORDANO BRUNO DI MONTALDO