Alfredino, laggiù: quando cademmo nel pozzo delle nostre incoscienze

Ogni autore, se è autore, individua i propri temi e questi emergono, se una poetica c’è, nelle sue opere. Altrimenti è inutile parlare di romanzi e letteratura, parliamo di esercizi di stile (quando lo stile c’è) e mettiamoci pure in posa per la pausa pubblicitaria. Enrico Ianniello ha avuto subito i temi e lo stile, … Continua a leggere Alfredino, laggiù: quando cademmo nel pozzo delle nostre incoscienze

Eternapoli: il romanzo di Giuseppe Montesano diventa un atto di Teatro diretto e interpretato da Enrico Ianniello

Chi è stato di scena. In questo tempo (2021) continuiamo ad aspettare che i Teatri riaprano e che gli attori, i registi, gli operatori dello spettacolo possano tornare a lavoro. Nell'attesa di questo ritorno (che assume contorni sempre più incerti e angoscianti) abbiamo per consolazione il Teatro che è già stato in scena, ci immergiamo … Continua a leggere Eternapoli: il romanzo di Giuseppe Montesano diventa un atto di Teatro diretto e interpretato da Enrico Ianniello

New Magic People Show debutta all’Athénée Théâtre Louis-Jouvet di Parigi

Black out. Quattro personaggi si fanno avanti per poi arrampicarsi, stringersi su un tavolino da salotto. Lo spettacolo comincia proprio con l’oscurità, con una atmosfera tesa che può far ricordare il soggetto artaudiano Non c’è più il firmamento, tant’è che l’unica fioca e scomposta luce proviene da una batteria di lampadine bianche sotto i piedi degli attori, sistemata … Continua a leggere New Magic People Show debutta all’Athénée Théâtre Louis-Jouvet di Parigi

Andrea Renzi: il Teatro è questione di magnifica e dolcissima ossessione

© Gianni Fiorito A quattordici anni ha incontrato il Teatro a Napoli. È socio fondatore delle Compagnie Falso Movimento e Teatri Uniti, l’innamoramento con l’altrove è vivo e appassionato, si percepisce dal suo racconto. Andrea Renzi ha alle spalle un solido percorso di attore e regista, ora si trova a Pistoia «Sono al Festival Dialoghi … Continua a leggere Andrea Renzi: il Teatro è questione di magnifica e dolcissima ossessione

Giacomino e Mammà: una conversazione in tempo di crisi

Se dovessimo guardare al nostro tempo a partire dagli spettacoli, dai libri e dai film, dai progetti culturali, dovremmo dire che il nostro è un tempo sospeso, di transizione. Sì, sospeso tra la consapevolezza di quello che stiamo diventando e la disperazione per quello che stiamo scegliendo di perdere (spesso definitivamente). Come donne e come … Continua a leggere Giacomino e Mammà: una conversazione in tempo di crisi

Enrico Ianniello scrive a Noemi: “Forza piccola, Napoli vuole rinascere con te”

Una lettera di Enrico Ianniello, scrittore e attore, per la piccola Noemi ferita durante la sparatoria dello scorso tre maggio tra Vico Polveriera e Piazza Nazionale a Napoli. Forza, Noemi. Se tu ce la fai, forse ce la può fare anche questa città.Se tu ce la fai, forse la Nuova Napoli che cerca di rinascere … Continua a leggere Enrico Ianniello scrive a Noemi: “Forza piccola, Napoli vuole rinascere con te”

La compagnia delle illusioni di Enrico Ianniello: l’ombra della quarta parete

In principio era il volto ed era la maschera dell’attore. Poi venne l’individuo scalciante nella rete a maglia invisibile, sempre troppo stretta o troppo lacerata, che è il destino. Persona. Non esisteva il personaggio, esisteva solo la persona. Il personaggio è arrivato dopo, ad usurpare il senso più intimo e profondo della parola originariamente greca, … Continua a leggere La compagnia delle illusioni di Enrico Ianniello: l’ombra della quarta parete