Arriva a Bari Roberto Benigni e il Bif&st si chiude tra maschera e sentimento

Non è ancora salito sul palco, ma ha già conquistato Piazza Libertà. Benigni si fa strada con il suo inconfondibile passo, si toglie la mascherina e saluta il pubblico del Bari International Film Festival 2020. Si è sollevato un venticello ironico e sferzante, proprio come lui. Ma chi è Roberto Benigni? Siamo certi di conoscerlo? … Continua a leggere Arriva a Bari Roberto Benigni e il Bif&st si chiude tra maschera e sentimento

Ina Weisse al Bif&st 2020: il mio Cinema ispirato da Tarkovskij, Truffaut, Bergman e Von Trotta

Ina Weisse ha due occhi azzurri cristallini che sono attraversati da un bagliore caldo, la sua figura elegante rivela l’intelligenza di una intellettuale colta e acuta. Nella settima giornata di proiezioni e incontri del Bari International Film Festival 2020 viene proposto in anteprima internazionale il suo ultimo film, Das Vorspiel (2019), scritto a quattro mani … Continua a leggere Ina Weisse al Bif&st 2020: il mio Cinema ispirato da Tarkovskij, Truffaut, Bergman e Von Trotta

Attraversando Martin Eden di Pietro Marcello: l’intervista allo sceneggiatore Maurizio Braucci dal Bif&st

Martin Eden di Pietro Marcello è un film di difficile collocazione. Il regista in una intervista ad Artribune dice di sé «Io sono per l’individuo, sono libertario». Forse la difficoltà nel collocarlo sta in questo: un regista individualista legge il libro di un marxista americano (Jack London) nato a fine Ottocento e ne trae una … Continua a leggere Attraversando Martin Eden di Pietro Marcello: l’intervista allo sceneggiatore Maurizio Braucci dal Bif&st

Dalla battaglia delle idee alla confusione delle opinioni: il volume “Ritratti e autoritratti” di Felice Laudadio al Bif&st 2020 parla al presente raccontando il passato

Che tempi confusi questi. E non è perché ci amiamo, anche se sarebbe comodo chiuderla prima ancora di cominciarla, con una canzonetta. In fondo, noi italiani siamo anche così. Cantiamo e ci passa. Confusione: ideologica, (anche se, per carità, questa parola meglio non dirla a voce troppo alta), politica e poetica (dalla letteratura al cinema). … Continua a leggere Dalla battaglia delle idee alla confusione delle opinioni: il volume “Ritratti e autoritratti” di Felice Laudadio al Bif&st 2020 parla al presente raccontando il passato

Unhinged: in anteprima internazionale al Bif&st 2020 il film sulla violenza fuori controllo della contemporaneità

Nella seconda serata in Piazza Libertà dove è posta l'Arena ribattezzata Piazza Prefettura il Bari International Film Festival propone in anteprima internazionale la proiezione in lingua originale di Unhinged diretto da Derrick Borte e scritto da Carl Ellsworth. Una scelta intellettualmente provocatoria: il Cinema non è solo divertimento, intrattenimento ma bisogna essere preparati a questo … Continua a leggere Unhinged: in anteprima internazionale al Bif&st 2020 il film sulla violenza fuori controllo della contemporaneità

Il Bifest della pandemia: la scoperta della vicinanza

Un Festival in questo momento ci serve, forse, per capire o, almeno immaginare cosa stiamo diventando e cosa diventeremo dopo la pandemia. Le persone si cercano, ma hanno anche paura. Il Covid19 non è già completamente rimosso dalle coscienze come spesso leggiamo, almeno negli spazi del Bif&st questo appare evidente. Seduti nell’arena Piazza Prefettura (cioè … Continua a leggere Il Bifest della pandemia: la scoperta della vicinanza

Inaugurata la Mostra Mario Monicelli: 90 scatti da una vita anticonformista e immortale

È Felice Laudadio, ideatore e direttore del Bif&st, ad inaugurare la mostra Mario Monicelli allestita nella sala del Teatro Margherita di Bari, a cura di Angela Bianca Saponari. Un intervento informale, un saluto ai primi visitatori dei pannelli neri che accolgono scatti d’archivio, per lo più in bianco e nero, della Cineteca nazionale del Centro … Continua a leggere Inaugurata la Mostra Mario Monicelli: 90 scatti da una vita anticonformista e immortale

Renato Carpentieri al Bif&st 2018 o della tenerezza come arma rivoluzionaria

Renato Carpentieri riceve al Bif&st 2018 il Premio Vittorio Gassman come migliore attore protagonista per La tenerezza di Gianni Amelio (Premio Mario Monicelli miglior regista), il loro incontro in programma domenica 22 aprile è molto atteso. Carpentieri rappresenta un punto di riferimento importante, dal 1975 la sua carriera è stata sempre coerente, coraggiosa e appassionata: … Continua a leggere Renato Carpentieri al Bif&st 2018 o della tenerezza come arma rivoluzionaria

Anna Bonaiuto al Bif&st 2018: le mie donne personaggi forti, non sottomessi

Quella di Anna Bonaiuto è una carriera intensa, al cinema come in teatro: da Cecchi a Servillo, e poi da Martone ad Andò. Del film che le è valso anche un David di Donatello nel 1995 come miglior attrice protagonista, L'amore molesto, ricorda “Con Martone ho fatto quattro film e il rapporto è sempre stato di … Continua a leggere Anna Bonaiuto al Bif&st 2018: le mie donne personaggi forti, non sottomessi

Dal 22 al 30 agosto 2020 il Cinema sarà nella città di Bari: l’impegno della direzione per mantenere alto il livello di offerta culturale del Bifest

Il Bari International Film Festival riuscirà a vedere la sua undicesima edizione nel capoluogo pugliese. È questo un segnale forte non solo di ripresa, come retoricamente si potrebbe dire, ma soprattutto di difesa della cultura come sottolinea Simonetta Dellomonaco, la presidente di Apulia Film Commission che produce l’evento posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della … Continua a leggere Dal 22 al 30 agosto 2020 il Cinema sarà nella città di Bari: l’impegno della direzione per mantenere alto il livello di offerta culturale del Bifest